Con un omaggio a Bernardo Bertolucci, mercoledì 2 ottobre iniziano le proiezioni al Cinema Nuovo Sacher dell’Asiatica Film Festival, quest’anno alla ventesima edizione, a Roma al Sacher e nell’adiacente spazio WeGil. Di Bertolucci, alle 20.45, verrà proiettato il cortometraggio Cartolina dalla Cina, realizzato nel 1985 duranti i sopralluoghi fatti in Cina, dal profondo sud fino a Shanghai e alla Manciuria, per la realizzazione dell’Ultimo imperatore. A seguire è in programma Le voyageur italien, il bel documentario su Bertolucci diretto nel 1987 da Fernand Moszkowicz, aiuto regista in Ultimo tango a Parigi e regista di seconda unità nel Tè nel deserto.

Nei giorni successivi del festival, e fino al 9 ottobre, verranno presentati in anteprima mondiale, europea o italiana, lungometraggi di Cenk Erturk, Apichatpong Weerasethakul, Lav Diaz, Brillante Mendoza, Kidlat Tahimik, Midi Z e dell’artista cinese Ai Wei Wei.